mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa mostra opera Schifano,Angeli,Festa
Angeli Franco     Biasi Alberto     Boetti Alighiero     Calabria Ennio     Carmi Eugenio    
Chiari Giuseppe     Costalonga Franco     Del Pezzo Lucio     Festa Tano     Garcia Rossi Horacio    
Gilardi Piero     Kolar Jiri     Le Parc Julio     Lodola Marco     Mainolfi Luigi    
Matiz Leo     Montesano Gian Marco     Munari Bruno     Nespolo Ugo     Nitsch Hermann    
Pascali Pino     Pignotti Lamberto     Schifano Mario     Vanni Sergio     Vautier Ben    

EVENTO IN CORSO:

HORACIO GARCIA ROSSI

Opere dagli anni ’50 fino al 2000

retrospettiva

14 ottobre - 11 novembre

presso Galleria Granelli, via Marconi 1 d Castiglioncello (LI)

Una rassegna di poche, interessanti e rare opere che accompagnano le diverse ricerche svolte dall’artista a partire dall’inizio del suo percorso A PARIGI nel ’59, quindi i primi passaggi cinetici insieme al gruppo GRAV, percorrendo poi gli anni ’70 con l’elaborazione della teoria luce-colore sfociata nel fondere, in opere bidimensionali, la luce e il colore in unità indissolubile, fino ad arrivare ai giorni nostri con opere in cui il rapporto luce e colore rimane segno identificativo culminante.

VISITA LA MOSTRA ONLINE 

Horacio Garcia Rossi nasce nel 1929 a Buenos Aires .
Dal 1950 al 1957 studia alla Scuola Nazionale di Belle Arti di Buenos Aires, qui conosce Demarco, Le Parc e Sobrino.Successivamente insegnerà nella stessa Scuola.
In questi anni partecipa a numerose mostre in Argentina ed il America Latina.
Nel 1959 Horacio Garcia Rossi si trasferisce a Parigi,città che non lascerà più.
Nel 1960 e' fra i fondatori del Grav (Groupe de Recherche d'Art Visuel), gruppo storico parigino, attraverso il quale comincia una ricerca che lo porta ad interessarsi alla luce come mezzo d'espressione plastica e al colore-luce come problematica unificata.
Da qui nascono le esperienze con i Rilievi a luce instabile, le Scatole luce-colore da manipolare da parte dello spettatore e le opere a tre dimensioni cinetiche come i suoi cilindri in rotazione.
Nel 1962 Horacio Garcia Rossi avvicina al Gruppo N di Padova e al Gruppo T di Milano.
Nel 1964 è al Museo d'arte moderna di Rio de Janeiro.
Nel 1966 Horacio Garcia Rossi al MoMA di New York con la mostra "The responsive eye".
Questo è il periodo in cui comincia ......LEGGI DI PIU'
 

 

 




EVENTI PASSATI

  • BRUNO MUNARI
    Fare dal nulla

    BRUNO MUNARI

    12 maggio - 30 giugno 2017 Dettaglio
  • ARTE FIERA BOLOGNA 2017
    Fiera internazionale d'arte moderna e contemporanea

    ARTE FIERA BOLOGNA

    27 - 30 gennaio 2017 Dettaglio
  • CREATIVE EYE
    Arte Cinetica e Programmata

    CREATIVE EYE

    21 maggio - 30 giugno 2016 Dettaglio
  • PINO PASCALI
    Il Tesoro nascosto

    PINO PASCALI

    7 novembre 2015 - 10 gennaio 2016 Dettaglio
  • BRUNO MUNARI
    La genialità tra regola e caso
    Opere dal Futurismo fino agli anni '90

    BRUNO MUNARI

    30 maggio - 8 agosto 2015 Dettaglio
  • ANGELI FESTA SCHIFANO
    Anni '60 '70

    ANGELI FESTA SCHIFANO

    24 maggio - 4 luglio 2014 Dettaglio
news



X
Utilizziamo Cookies per migliorare i nostri servizi e offrirti una buona esperienza di navigazione. Se continui a navigare, riterremo che ne accetti l'uso. Puoi conoscere qui la nostra Politica di trattamento dei Cookies