PASCALI PINO
Opere uniche


 

 

Biografia di Pascali Pino

Pino Pascali ha attraversato la storia dell’arte italiana come una folgorante meteora. Nato a Bari nel 1935 e morto a soli trentatré anni in un incidente motociclistico, è ritenuto con Boetti e Manzoni uno degli artisti d’avanguardia più innovativi del dopoguerra italiano. Malgrado la fulminea carriera, già in vita ottenne un consenso pressoché unanime per la dirompente originalità del suo talento.
Nel 1968, pochi mesi prima della morte, la “Biennale di Venezia” gli dedica una sala personale e i riconoscimenti postumi non si fanno attendere: si susseguono premi internazionali e mostre nei più prestigiosi musei d’arte contemporanea.

Senza argini la sua immaginazione, pronta alle manipolazioni e alle trasformazioni con assemblaggi d’oggetti d’uso quotidiano, di cose che gli capitavano sotto mano.

Dopo aver frequentato il lice

Leggi di +